Amaro del capo

Amaro del Capo

Categoria: .

Descrizione prodotto

Amaro estratto dalle erbe del Monte Poro e di Capo Vaticano prodotto in provincia di Vibo Valentia.
Il liquore è di colore scuro, gusto dolce mandorlato dal retrogusto ricco di aromi erbacei.
Le erbe, circa una trentina, tra le quali ricordiamo la liquirizia, la menta, l’arancio amaro, l’anice e vari agrumi, si mettono a macerare per qualche giorno in un vaso di vetro insieme all’alcol purissimo. Si scioglie lo zucchero nell’acqua bollente che, appena raffreddata, si aggiunge alle erbe. Si mescola bene il tutto lasciando in riposo per altri 4/5 giorni.
Si filtra su garza e si imbottiglia chiudendo ermeticamente. Infine il prodotto viene fatto amalgamare per almeno 4 mesi.
Uso gastronomico: come digestivo e corroborante.